ALMA Caseus: un concorso per valorizzare il patrimonio dei formaggi italiani e premiare i migliori professionisti del settore

image_pdfimage_print

Il primo e unico concorso nazionale dedicato alla promozione della cultura del settore caseario italiano, una competizione pensata per dare valore a questo grande

Immagine tratta dal sito Alma Caseus

Immagine tratta dal sito Alma Caseus

patrimonio gastronomico attraverso i suoi prodotti e i professionisti: si può sintetizzare così il progetto ALMA Caseus, promosso da ALMA – La Scuola Internazionale di Cucina Italiana. Il concorso, la cui prima edizione si è tenuta nel 2012 e che nel 2016 si svolgerà il 9 maggio, presso Cibus, il Salone Internazionale dell’Alimentazione di Parma, è coerente con la mission della Scuola: da un lato diffondere la corretta conoscenza del patrimonio gastronomico nazionale, che ha proprio nei formaggi – oltre 500 sono le varietà nel nostro Paese – una delle sue eccellenze. E, dall’altro lato, formare professionisti: nell’ambito dei corsi destinati a cuochi, pasticceri, sommelier e addetti alla sala, ALMA offre infatti moduli didattici dedicati al formaggio.

A curarne i contenuti è Renato Brancaleoni, affinatore di fama internazionale, come testimonia, tra i vari riconoscimenti vinti, la medaglia di bronzo all’International Caseus Award di Lione nel 2007. Brancaleoni, che insieme alla figlia Anna cura l’antico locale di stagionatura “La Fossa dell’Abbondanza” a Roncofreddo, oltre a essere docente ALMA è anche Direttore di ALMA Caseus, nonché autore dei contenuti del libro Caseus, edito dall’editore Plan.

Rispetto ad altri concorsi dedicati ai formaggi, l’unicità di ALMA Caseus consiste nel mettere al centro dell’attenzione non soltanto i prodotti, ricchi di identità e storia, ma anche i professionisti del mondo del formaggio, quelli che operano nel settore da anni e le giovani promesse dagli istituti alberghieri italiani: centinaia di operatori, che quotidianamente scelgono, tagliano, servono e comunicano con passione il formaggio e che si possono considerare eredi e difensori di una grande tradizione alimentare italiana. Le prove di ALMA Caseus spaziano quindi dal piano delle conoscenze tecniche al taglio, passando per la comunicazione delle caratteristiche e della provenienza dei formaggi. Per info www.almacaseus.it

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Commenti chiusi